Kramer contro Kramer – Quando la separazione devasta i figli

La coppia si separa. E questo è una decisione, condivisa o meno da entrambi, presa da due adulti.

La conseguenza per i figli è che mamma e papà non vivono più insieme, non ci si vede tutti quanti la mattina, non ci si mette a tavola tutti insieme … bisogna rivedere tutta la vita quotidiana. E se la separazione è conflittuale, la lacerazione maggiore è nei figli. L’astio, il rancore, i silenzi, l’interruzione della comunicazione, l’assenza fisica e affettiva di uno dei genitori fanno perdere di vista l’obiettivo prioritario della coppia genitoriale: continuare a essere genitori e a svolgere il ruolo educativo nonostante le conflittualità coniugali.

Se la separazione diviene una guerra, si rende indispensabile un percorso psicologico che consenta agli ex coniugi di metabolizzare il cambiamento, accettare il nuovo assetto di vita, rimboccarsi le maniche per ricostruire, perché continuare a essere genitori è fondamentale per la sana crescita psicologica dei figli.

Scopri i nostri servizi e interventi su http://www.centroantes.it/servizi/psicologia-e-psicoterapia/che-cose/

Per ulteriori informazioni vai su http://www.centroantes.it/info/

 

Sistema Comunicazione Management Antes